Archivio annuale 2016

Digidio

DCL alla Scuola Primaria di Vallada Agordina

maggio 13 @ 8:00 am12:00 pm

Gli alunni della scuola primaria di Vallada Agordina sono felici e impazienti di incontrar il Dolomiti Concept Lab che nella mattinata di venerdì 13 maggio presenterà:
– Alcuni robottini- La stampante 3D Prusa i3

Insieme ai ragazzi saranno progettati dei semplici oggetti che verranno stampati in 3D.

Maggiori dettagli saranno forniti dopo l’incontro. Quindi… Appuntamento a venerdì!

Persone dell’associazione presenti all’evento:
– Giorgio Di Egidio
– Luisa Manfroi

Un ringraziamento a Luisa Manfroi per la coordinazione dell’evento

Digidio

DCL all’IIS Negrelli-Forcellini di Feltre

maggio 28 @ 3:00 pm5:30 pm

Libero

In collaborazione con l’istituto IIS Negrelli-Forcellini di Feltre, Dolomiti Concept Lab organizza CoderDojo con Scratch e Tinkercad.

Le iscrizioni sono aperte ai ragazzi che sono sulla fascia d’età 7-17 e sono gestite dall’istituto.
Link di iscrizione su Eventbrite: http://coderdojo-dcl-negrelliforcellini.eventbrite.com

Per eventuali informazioni potete scrivere a: Roberto Antole <roberto.antole@gmail.com>

Cos’è Scratch => http://favolealcomputer.weebly.com/che-cosegrave-scratch.html
Cos’è Tinkercad => https://replicatore.wordpress.com/software-utili/cloud/tinkercad/

Programma evento:
Ore 15:00 Inizio lezione con Scratch e Tinkercad.
Ore 16:00 piccola pausa per rilassare le menti.
Ore 17:00 conclusione della lezione.
Ore 17:00 => 17:30 intervento informativo di alcuni Special Guest

Special Guest:
Sono attualmente in fase di definizione, torna tra qualche giorno per aggiornamenti..

Tecnologia in visione:
1 Stampante 3D – Prusa i3
1 Stampante 3D – WithBox
2 Robot
3 Droni <300gr, modelli giocattolo
1 Drone Phantom 4 semiprofessionale

Saranno disponibili anche altri strumenti elettronici e diverse stampe 3D di esempio.

Digidio

Mostra dell’artigianato – DCL e CFS-Scuola Edile di Sedico

Mostra dell’artigianato – DCL e CFS-Scuola Edile di Sedico

giugno 25 @ 5:00 pm6:30 pm

Sabato 25 giugno dalle ore 17:00 alle ore 18:30 Dolomiti Concept Lab sarà presente a un convegno organizzato da CFS-Scuola Edile di Sedico.

Ci è stato dedicato uno spazio di circa 30 minuti in cui porteremo il seguente programma:
5 Min chi siamo (Dolomiti Concept Lab)
10 Min brief sui droni, 3D Mapping e rilevamenti termici (Lodovico)
10 Min brief sulle stampanti 3D (Alberto Costa, esperto stampanti 3D)

Con noi porteremo in conto visione:
1 Stampante 3D WitBox
1 Quadricottero Phantom 4
In visione diversi oggetti stampati con la stampante 3D.

Diadmin

Il Dolomiti ConceptLAB ospite a Feltre

Agordino – Mostrare il funzionamento di una stampante 3D e vederne in concreto i risultati. È stato questo lo scopo della presenza di una rappresentanza del Dolomiti Concept Lab, presso l’Istituto di Istruzione Superiore Negrelli – Forcellini di Feltre. L’associazione agordina che si occupa di sviluppare la conoscenza delle nuove tecnologie ai bambini e ai ragazzi, ha illustrato in pratica come si usano le stampanti. L’occasione è stata costituita da una delle giornate di “Scuola aperta” dirette a presentare l’istituto e la sua offerta formativa in vista delle prossime iscrizioni. «Una dimostrazione accolta con grande entusiasmo e interesse da parte dei genitori e dei ragazzi presenti» – ha detto Giorgio Di Egidio presidente dell’associazione e ospite insieme al vice Lodovico D’Incau, Giuliano Bottegal e al docente Maurizio Zucco che ha mediato l’incontro. Con loro anche Alberto Costa esperto di stampa 3D professionale e Mauro Baldissera, feltrino, professionista della computer grafica che lavora alla produzione di effetti speciali per il cinema e la pubblicità. A catalizzare l’attenzione è stata la realizzazione di alcuni prototipi tridimensionali creati con le due stampanti di proprietà dell’associazione agordina: una Tour Eiffel, pezzi del gioco degli scacchi e un filamento di Dna che ha permesso di vedere nelle tre dimensioni la sua struttura e utilizzabile a scopo didattico. Un mondo ancora in parte sconosciuto, quello delle stampanti 3D, strumenti che si prestano a innovare la didattica delle discipline oggetto di insegnamento e permettere di creare modelli tridimensionali studiati o progettati dagli stessi alunni. L’incontro ha dato i suoi frutti e a febbraio è previsto un CoderDojo a Feltre tenuto da Dolomiti Concept Lab, una lezione mirata a diffondere la conoscenza in maniera semplice e divertente di alcuni linguaggi di programmazione cercando di coinvolgere il più possibile gli utenti a sviluppare la creatività e a diventare fruitori attivi della tecnologia. Ma altre iniziative sono in cantiere e altre in procinto di diventare realtà, assicura con molta soddisfazione Giorgio Di Egidio che ha riferito come nel corso dell’incontro con la popolazione tenuto dall’amministrazione comunale di Taibon, sia stata formulata l’intenzione di mettere a disposizione di Dolomiti Concept Lab un locale dell’ex-municipio che diventerà la sede ufficiale del laboratorio.

L.Manfroi